Da quando ho iniziato a parlare del mio viaggio alle persone questa è una delle domande più frequenti, nonché fonte di preoccupazione per i miei cari. Ho l’impressione che le persone pensino che io abbia scelto una Vespa, e d’epoca per giunta, per fare “l’avventuroso”, “l’estremo”, “lo strano”. In verità, mi interessa ben poco di questo… Come è nato ilgirodelmondoa80allora già l’ho raccontato: ero a bordo di una Vespa, anzi di uno Special, quando sentii nascere in me il sogno di partire e non fermarmi davanti a nulla…