C’è questo strano trabiccolo davanti a me, nella fila per il controllo passaporti della dogana greca. Mi avvicino: è una specie di tandem, di quelli però in cui si pedala quasi da sdraiati, ed è carico di bagagli. Arrivano i conducenti e iniziamo a chiacchierare. Sono due ragazzi francesi che mi lasciano sbalordito: stanno anche loro facendo il giro del mondo, ma con quello strano aggeggio! Sono partiti a settembre e contano di tornare a casa la prossima estate. Resteranno nell’emisfero nord: dopo Grecia e Turchia saliranno in…

CARROZZERIA 2000 Via Sturla 59/C 16131 – GENOVA Tel. 010 396849 Fax 010 8683229 Via Caprera 19/R 16146 – GENOVA Tel. 010 380681 Fax 010 3073701 sturla@autocarrozzeria2000.it info@autocarrozzeria2000.it http://www.carrozzeria2000.biz/

Il Montenegro mi accoglie benissimo, con un poliziotto alla dogana che mentre controlla stancamente i miei documenti si illumina leggendo la mia città natale. ”Ah Genova, Zampdoria, Mihajlović!” . Io sono interessato al calcio quanto Iva Zanicchi alla comunità europea; tuttavia mi sembra molto opportuno discorrere con lui di questo piuttosto che di documenti, assicurazioni e numeri di telaio, così lo assecondo. In un curioso mix di italiano, inglese e montenegrino mi fa capire che lo considera un grande allenatore ma soprattutto che lo stimava moltissimo da calciatore…

La Croazia è terra di vento, scogli e stupende strade spesso strappate alla roccia. Strade pericolosissime, come testimoniano innumerevoli mazzi di fiori al ciglio delle stesse. Una terra sdraiata sul mare, con una strada quasi sempre costretta tra gli scogli e una infinita dorsale montuosa che corre parallela alla meravigliosa costa, e tuttavia impossibile da attraversare senza superare due frontiere per poche manciate di chilometri appena: a nord quella slovena, a sud quella bosniaca. Confini assurdi lasciati in eredità dall’assurda guerra degli anni novanta; una guerra davvero stupida…

Inizio con la notizia più importante: finalmente sono partito! Non è stato facile per niente, non ero ancora pronto ma non avevo più voglia di rimandare ulteriormente. Sono partito domenica 5 ottobre alle 19 circa da corso Italia a Genova, come da programma. Ma la vespa l’avevo accesa solo alle 20 del giorno precedente! Gli ultimi due giorni li ho passati nel mio box a rimontarla completamente dopo averla fatta verniciare, in un clima che mi ha ricordato quando in SBK si aveva un problema prima di un…